PREMIO GIORNALISTICO A. M. PALMIERI | Edizione 2015

L’iniziativa è nata per ricordare la figura di Angelo Maria Palmieri, giornalista e collaboratore di FIABA Onlus scomparso a soli 30 anni nel 2011, ed intende valorizzare i migliori articoli o servizi radio-televisivi che abbiano affrontato tematiche importanti per la diffusione dei valori di pari opportunità, di solidarietà, di integrazione sociale, di convivenza civile,  di difesa dei diritti fondamentali dell’uomo e per  il superamento delle barriere culturali e sociali.

Il Premio è suddiviso in due categorie: Senior, riservata ai giornalisti professionisti, freelance, praticanti e pubblicisti; Junior, riservata agli studenti delle Scuole di giornalismo con età massima 30 anni (al 31.12.2014). Si può concorrere con articoli in lingua italiana pubblicati su quotidiani, periodici, sul web e con servizi  trasmessi per la tv o per la radio nel periodo compreso dal 1.01.2014 al  28.02.2015. La scadenza del bando è fissata per  il 20 Aprile 2015. La partecipazione è gratuita.

La Giuria selezionerà e premierà i primi due classificati della categoria Senior e della categoria Junior. La cerimonia di premiazione è prevista per il mese di Maggio  ad Avezzano (Aq).

Ogni informazione potrà essere richiesta alla Biblioteca e Associazione Culturale “Angelo Maria Palmieri”:  email - associazioneculturalepalmieri@gmail.com - Tel 347/3610992 o a FIABA Onlus: Tel 06/43400800. Ulteriori dettagli saranno riportati sul sito: www.fiaba.org.

Bando Premio Angelo Maria Palmieri 2015

Comunicato Stampa lancio IV edizione

 

Cerimonia di premiazione

Il 28 maggio si è tenuta presso la Sala Convegni dell’ex Arssa di Avezzano, la cerimonia di premiazione della 4^ edizione del Premio Giornalistico “Angelo Maria Palmieri”. Sono intervenuti il Sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio; il Presidente di FIABA Giuseppe Trieste; il Presidente dell’Associazione Culturale “Angelo Maria Palmieri” Giuliana Marrocco; il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo Stefano Pallotta ed i giornalisti Giuseppe Sanzotta, Fabio Torriero e Marco Conti, componenti della giuria del Premio.

I vincitori della quarta edizione:

Categoria Senior:

Primo classificato Tamara Ferrari “E dicevano di amarle”;

Secondo classificato Dario Falcini “Il crollo dei salari racconta l’età della gioventù discriminata”;

Terzo classificato Marianna Gianforte “Integrazione Sociale – Voci di Città”;

Terzo classificato ex equo Lorenzo Tondo ““I disabili progionieri delle città a ostacolo

Categoria Junior:

Primo classificato Benedetta Michelangeli e Ludovica Liuni “Retake, la carica dei volontari del decoro. Guerra ad adesivi e manifesti abusivi“;

Secondo classificato Valentina Berdozzi, Camilla Romana Bruno e Eugenio Murrali “Calciosociale: Corviale riparte da qui“;

Terzo classificato Claudia Guarino “Ospedali pischiatrici giudiziari:matti da slegare“.

Comunicato stampa premiazione