PREMIO GIORNALISTICO A. M. PALMIERI | Edizione 2017

Cerimonia di premiazione

Si è tenuta ieri, Giovedì 20 aprile, alle ore 17,00, nella sala convegni dell'ex Arssa di Avezzano - Parco Torlonia - la cerimonia di premiazionedella 6^ edizione del Premio Giornalistico Nazionale "Angelo Maria Palmieri".
Intervenuti il sindaco di Avezzano Giovanni di Pangrazio, l'assessore Fabrizio Amatilli, il presidente FIABA Giuseppe Trieste, il presidente della Biblioteca e Associazione culturale "Angelo Maria Palmieri" Giuliana Marrocco, Stefano Pallotta presidente dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo, Giuseppe Sanzotta già direttore de Il Tempo, Pino Veri de Il Messaggero.
L'evento è stato presentato dalla giornalista Orietta Spera.
FIABA, Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche sei anni fa ha istituito il concorso riservato a giornalisti, aspiranti giornalisti, studenti di scuole di giornalismo e studenti universitari, che con il proprio lavoro si sono particolarmente distinti nel portare in evidenza temi particolarmente importanti nel campo del sociale, della disabilità, delle pari opportunità, dell'accoglienza e dell'integrazione, della convivenza civile e della difesa dei diritti delle persone meno fortunate.
L'intitolazione del Premio ad Angelo Maria Palmieri è un riconoscimento ai valori che hanno contrassegnato la breve vita del giovane giornalista avezzanese, scomparso a soli trent'anni, che si era battuto con determinazione al cambiamento della nostra società, favorendola diffusione dei valori morali, etici e civili delle istituzioni.
 
I premiati della categoria Junior:
1° classificato
Alice Bellincioni e Gianluca De Rosa con il video pubblicato su Quattro Colonne dal titolo "Residence Chianelli: un rifugio lontano dal cancro";
2° classificato
Valerio Alessandro Cassetta e Massimiliano Venturini con l'articolo - video pubblicato su Lumsanews dal titolo "Invisibili a San Pietro";
3° classificato
Daniele Zinni di Lanciano con l'articolo pubblicato su Motherboard dal titolo "Il pianista in carcere che rivendica il suo diritto alla cannabis".
 
I premiati della categoria Senior:
1° classificato
Donatella Conti per il video pubblicato su Esseri Umani - Rete Oro Tv, dal titolo "I nuovi schiavi del Terzo Millennio. I principali strumenti giuridiciper colpire il traffico degli esseri umani";
2° classificato
Chiara Ludovisi con l'articolo pubblicato su Redattoresociale dal titolo "Scoutismo e disabilità, il campo estivo per tutti. E la sedia a ruote sparisce";
3° classificato
Cristiana Costantini per il video pubblicato su Sky Tef Channel dal titolo "La casa della misericordia di Assisi".
 
Il concorso è stato organizzato grazie al sostegno dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo, della Fondazione Carispaq, della Banca di Credito Cooperativo di Roma e della famiglia Palmieri. Hanno patrocinato il premio il Comune di Avezzano e il Consiglio Regionale d'Abruzzo. 
 

VI edizione

FIABA e la Biblioteca e Associazione Culturale “Angelo Maria Palmieri”, nell’intento di ricordare la figura di Angelo Maria Palmieri, giornalista scomparso a soli 30 anni nel 2011, bandiscono la 6^ edizione del Premio Giornalistico a lui intitolato. Il Premio è ispirato ai valori che hanno contrassegnato la vita di Angelo Maria: l’informazione e l’impegno sociale ed intende valorizzare i migliori articoli o servizi radio-televisivi che abbiano affrontato tematiche importanti per la diffusione dei valori di pari opportunità, di solidarietà, di integrazione sociale, di convivenza civile, di difesa dei diritti fondamentali dell’uomo e per  il superamento delle barriere culturali e sociali.

Il Premio è suddiviso in due categorie:

  • Senior, riservata ai giornalisti professionisti, freelance, praticanti e pubblicisti;
  • Junior riservata agli studenti iscritti alle Scuole di Giornalismo o Master riconosciuti dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti o diplomati presso gli stessi da non più di dodici mesi alla data del 31-12-2016.

Si può concorrere con articoli in lingua italiana pubblicati su quotidiani, periodici, sul web e con servizi  trasmessi per la tv o per la radio nel periodo compreso dal 1 gennaio 2016 ed il 27 gennaio 2017. La scadenza del bando è fissata per  il 28 febbraio 2017. La partecipazione è gratuita. La Giuria selezionerà e premierà i primi tre classificati della categoria Senior e della categoria Junior. La cerimonia di premiazione è prevista per il mese di aprile  ad Avezzano (Aq).

Bando edizione 2017

Comunicato Stampa


Per informazioni:

Ulteriori dettagli saranno riportati sul sito: www.fiaba.org.