Edizione 2015

FIABADAY 2015
“Educhiamo alla diversità … formiamo il nostro futuro”

Domenica 4 Ottobre si è svolta a Roma a Piazza Colonna la tredicesima edizione del FIABADAY -Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche, che ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica. La manifestazione si è aperta con i saluti dell’On. Valeria Baglio, Presidente dell’Assemblea Capitolina. Nella mattinata si sono svolte le visite guidate a Palazzo Chigi riservate alle persone con disabilità e loro accompagnatori, presenti delegazioni dell’Istituto Vaccari, dell'Associazione Italiana Persone Down e di Co.C.I.D. (Coordinamento Cittadino per l'Integrazione dei Disabili) Onlus. Contestualmente alle visite sono iniziate le attività in piazza. A dare il via alle celebrazioni il Lenny Clown Show, con spettacoli di burattini e magia comica per i più piccoli e Clown Pastrocchio. Dopo la doverosa pausa per l’esibizione della Banda dell’Aeronautica Militare a Piazza Montecitorio, si sono esibite le Dancing Majorettes di Roberta Ruggeri di Mentana, vincitrici del Trofeo Internazionale di Bande Musicali e Majorettes nel 2012 in Spagna.

Il primo dibattito della giornata “Il futuro dell’inclusione scolastica” ha visto tra gli ospiti il Geom. Marco Nardini, Presidente di Geoweb e Consigliere del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, la Prof.ssa Rosaria Brocato, Dipartimento Scuola FIABA, il Prof. Nicola Striano, CTS dell’Istituto “Edmondo De Amicis”, ed un contributo video della Dott.ssa Rosa Mininni, impossibilitata a partecipare. A seguire l’esibizione di Alexandra, la quale ha allietato i presenti con delle cover musicali, e i Magici Organetti del Maestro Luca Battista.

Presentato il progetto “Continua con me” da un’idea di Alessandro Volpi che promuove occasioni di socialità e inclusione sociale attraverso la musica rap, progetto interassociativo di Assida, FIABA, Basta il Cuore, Memmt, Villaggio Globale (progetto Gaia) con Quadraro Basement promotore del progetto Strade Creative.

Il secondo dibattito della giornata “Cultura, Turismo, Mobilità e Sport per tutti” ha visto sul palco il Responsabile Servizi per le Stazioni di Rete Ferroviaria Italiana, Giovanni Gualario, il Direttore di ADR Assistance, Roberto Spina, la Presidente AIPARK, Sara Venturoni, e il Presidente dell’Associazione Walkers Abruzzo, Attilio Falchi.

Presentato l’Esoscheletro “Phoenix” di Meccanica per l’Elettronica e Servomeccanismi (MES) un sistema robotico per persone a ridotta mobilità . A parlarne l’Amministratore Delegato di MES, l’Ing. Carlo Piscitelli.

Successivamente si sono alternati sul palco il Mezzo Soprano Marcella Foranna, Paolo Grossi e il suo sax, Mago Alan, Frate Mago, Federica Gumina con la coreografia performance “Fiori di Fango”,  il Teatro con i piedi di “Monsieur David” e Luca Virago.

In chiusura della manifestazione a portare il saluto del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Domenico Rossi.

Un ringraziamento va a tutti i presenti, gli artisti e i sostenitori.

Comunicato Stampa FIABADAY

Programma FIABADAY - Domenica 4 ottobre 2015

Campagna di sensibilizzazione 2015

 

Conferenza Stampa #FIABADAY 2015

Oggi 1 Ottobre 2015 si è tenuta presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri la Conferenza Stampa di presentazione della XIII “Giornata Nazionale FIABADAY per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche”, che si svolgerà domenica 4 ottobre a Roma in Piazza Colonna.

Sono intervenuti il Sottosegretario di Stato del Ministero della Giustizia, Dottor Cosimo Maria Ferri, il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Domenico Rossi, il Sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, On. Franca Biondelli, il Capo dell’Ufficio per il Programma di Governo Cons. Alessandra Gasparri ha portato il saluto del Segretario Generale di Palazzo Chigi Cons. Paolo Aquilanti, il Vice Presidente dell’Assemblea Capitolina On. Franco Marino che ha portato il saluto della Presidente dell’Assemblea Capitolina On. Valeria Baglio, il Prof. Guido Dell’Acqua dalla Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del MIUR e il Presidente di FIABA Giuseppe Trieste.

Numerosi i rappresentanti del Comitato d’Onore FIABA: il Brigadiere Generale Angelo Messina del IV Reparto Logistico dello Stato Maggiore dell’Esercito in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Gen. C.A. Danilo Errico, il Contrammiraglio Cesare Bruno Petragnani in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore della Marina Amm. Sq. Giuseppe De Giori, il Generale di Brigata Francesco Cannillo Comandante del Comando Supporti Enti di Vertice di Roma dell’Aeronautica Militare in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Gen. S.A. Pasquale Preziosa, il Colonnello Giuseppe Finocchiaro in rappresentanza del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Gen. C.A. Tullio Del Sette, il Generale di Brigata Bruno Bartoloni Comandante del Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressioni Frodi Comunitarie Roma della Guardia di Finanza in rappresentanza del Comandante Generale della Guardia di Finanza Gen. C.A. Saverio Capolupo, il Contrammiraglio Pietro Verna Capo del 2° Reparto del Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera in rappresentanza del Comandante Generale del Corpo delle Capitaneria di Porto – Guardia Costiera Amm. Isp. Capo (CP) Felicio Angrisano.

Il Presidente FIABA Giuseppe Trieste ha illustrato ai presenti il programma del #FIABADAY 2015 che per questa edizione ha lo slogan “Educhiamo alla diversità…formiamo il nostro futuro”. Scelto  per ricordare l’importanza dell’educazione delle nuove generazioni per lo sviluppo di una società aperta, inclusiva e coesa, in grado di garantire la partecipazione attiva di tutte le persone, per promuovere nuovi temi di condivisione e solidarietà per l’affermazione delle pari opportunità. La Giornata di domenica prenderà il via alle ore 10.00 quando si apriranno le porte di Palazzo Chigi per le visite guidate nelle sale interne del Palazzo alle persone con disabilità e loro accompagnatori. Sul palco in Piazza Colonna, fino alle ore 19.00, si terranno dibattiti e spettacoli.

Comunicato Stampa Conferenza