Porto di Ancona

14° Fiabaday al Porto di Ancona per abbattere le barriere. Il Presidente di FIABA Giuseppe Trieste ha accolto i visitatori con il Direttore Marittimo delle Marche – C.A. (CP) Francesco Saverio Ferrara e l’Autorità Portuale di Ancona.

Anche quest’anno il porto di Ancona ha aperto le porte ai visitatori con disabilità. A pochi giorni dalla 14° edizione della Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche FIABADAYpresso piazza Colonna, dove gli ospiti hanno visitato Palazzo Chigi alla presenza del Ministro per i rapporti con il Parlamento e le Riforme Costituzionali Maria Elena Boschi, anche Ancona si schiera in prima fila per la cultura dell’accessibilità. E lo fa attraverso la sua struttura chiave del tessuto economico-sociale anconetano: il porto.

 

Presidente di FIABA Giuseppe Trieste, con il Direttore Marittimo delle Marche – C.A. (CP) Francesco Saverio Ferrara e l’Autorità Portuale di Ancona

Oggi, presso il piazzale della Capitaneria di Porto di Ancona i visitatori sono stati accolti dal Presidente di FIABA Giuseppe Trieste, con il Direttore Marittimo delle Marche – C.A. (CP) Francesco Saverio Ferrara e l’Autorità Portuale di Ancona. A seguire l’atleta paralimpico Ruud Koutiki, velocista nella categoria t20 alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016, ha raccontato la sua esperienza e testimonianza di atleta con disabilità. Alle ore 10.30 gli ospiti hanno partecipato ad una visita guidata della nave passeggeri SNAV Aurelia e successivamente hanno effettuato una breve uscita in mare (in ambito portuale) a bordo dei rimorchiatori della Sco.Co.Ri.Ma.

Anche quest’anno FIABA Onlus (Fondo Italiano per L’Abbattimento delle Barriere Architettoniche)ha organizzato la Giornata Nazionale – che ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica - che prevede iniziative a favore di persone diversamente abili in tutto il territorio italiano con gite e visite sul territorio per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza dell’abbattimento delle barriere architettoniche. E anche quest’anno l’Autorità Portuale di Ancona ha dimostrato tutta la sua sensibilità mettendo a disposizione dei visitatori le proprie professionalità.

Servizio TGR Marche

Locandina