Edizione 2017

FIABADAY, domenica 1 ottobre 2017

Domenica 1 ottobre 2017 a Roma dalle ore 10 alle ore 19, in piazza Colonna - Palazzo Chigi, si è celebrata la XV edizione della “Giornata Nazionale FIABADAY per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche”, che ha ricevuto la targa del Presidente della Repubblica. La Campagna di Sensibilizzazione è stata: “L’importanza della formazione per educare all’accessibilità”, scelta per sottolineare l’impegno di FIABA nella formazione come unico strumento per educare alla tolleranza, l’integrazione e l’accoglienza quali valori ineludibili per lo sviluppo di una società aperta, inclusiva e coesa, ed in grado di garantire la partecipazione attiva di tutte le persone. il 15esimo FIABADAY, all’insegna dell’inclusione e delle pari opportunità.

La giornata si è aperta con il messaggio di Sua Santità Papa Francesco e il saluto delle autorità: il disability manager del comune di Roma Andrea Venuto, Laura Baldassarre e Flavia Marzano, assessora alla Persona del Comune di Roma e assessora Roma Semplice, e Cristiana Avenali, consigliera regione Lazio.

Sono state aperte ai visitatori con disabilità e loro accompagnatori le porte di Palazzo Chigi, come ogni anno, per le visite guidate. Dalle 10.30 è salita sul palco la compagnia de “La Crisalide – associazione famiglie di disabili” con una performance di teatro inclusivo: attori con disabilità e non insieme in una commedia divertente ma profonda allo stesso tempo. A seguire le esibizioni a cura della Federazione Associazioni Folkloriche Italiane (F.A.F.IT) hanno intervallato un dibattito sulla formazione tra specialisti del settore, con il Magnifico Rettore dell’Unipegaso Alessandro Bianchi, e la consegna dei tappi di plastica alla cooperativa Ways a sostegno del progetto “ehy dammi un tappo”. A chiudere la mattinata la lettura di alcuni brani della scrittrice Sabrina Tutone.

Il pomeriggio del FIABADAY si è aperto con la tavola rotonda “Sport e Movimento”: superare i propri limiti, spingersi oltre i confini. Lo fa lo sport e lo fa la tecnologia. Ne hanno parlato Simone Arrigoni – Puriprimatista mondiale di apnea e istruttore corsi di apnea per persone con disabilità motorie; Donatello Fumia – Presidente FIDS Lazio; Alessia Lucchini - Associazione blu Alikè; Marco Perissa – Presidente Nazionale OPES; Carlo Piscitelli – Amministratore delegato della MES. Alle ore 15 l’emozionante esibizione della FIDS – Federazione Italiana Danza Sportiva, alcune coppie di ballerini con disabilità e non che hanno danzato sul palco, seguita dalla presentazione della IV edizione del premio giornalistico “Finanza per il Sociale - Il ruolo dell'educazione finanziaria e al risparmio come strumento di inclusione sociale”. Il terzo momento di dibattito è stato riservato al tema “Mobilità e sostenibilità”: Simona Cristofari - Servizi alla Clientela Rete Ferroviaria Italiana, Filippo Marini - Comandante Capitaneria di porto Roma Fiumicino, Roberto Romeo - Presidente Anglat, Associazione Nazionale Guida Legislazioni Andicappati Trasporti, hanno fatto il punto sulle iniziative volte a favore di un miglioramento continuo della mobilità per le PRM e non solo. A seguire un’esibizione lirica del soprano Nunzia Durante.

L’ultimo dibattito ha affrontato il tema “Lavoro e digitale” con Mariella Bruno, titolare di Diversity Opportunity, azienda leader nel settore dell’inserimento delle persone con disabilità nel mondo del lavoro, Andrea Carini, dell’associazione Cuore Digitale, e Liliana Fratini Passi, DG del Consorzio CBI. La giornata FIABADAY si è chiusa con musica e spettacolo a 360 gradi: lo show “Un tango per FIABA” a cura dell’ASD Rayado de Rosa e una perfomance della compagnia teatrale “Le Maghe”, che si è distinta nel corso dell’anno per lo spettacolo "Magica...mente a Roma", legato al Progetto "Carrozzella Romana", patrocinato da FIABA: sensibilizzare la collettività, ciascuno per il suo ruolo, affinché i teatri siano accessibili per i disabili, non solo in platea ma anche sul palco.

La giornata è stata chiusa dall’affezionato cantante/imitatore Luca Virago, con le sue camaleontiche corde vocali. Il FIABADAY proseguirà nei prossimi mesi con eventi organizzati su tutto il territorio nazionale dai nostri partner sottoscrittori di Protocollo d’intesa e dal Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, attraverso i quali saranno effettuate visite in numerosi porti italiani.

E per tutti i bambini in piazza laboratori artistici e gadget gratuiti della Pizzardi Editore.


Comunicato stampa FIABADAY, domenica 1 ottobre 2017 | Programma FIABADAY 2017 | Locandina FIABADAY 2017


Con il patrocinio di:

Camera dei Deputati, Senato della Repubblica, Ministero dell'Interno, Ministero della Giustizia, Ministero della Difesa, Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Ministero della Salute, Ministro per i Rapporti con il Parlamento, Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno, Ministro dello Sport, Regione Lazio, Roma Capitale

Un ringraziamento va a tutti i sostenitori FIABADAY 2017

MEDIA PARTNER: AGENZIA REDATTORE SOCIALE

FONDAZIONE TERZO PILATRO ITALIA E MEDITERRANEO - INAIL – ACEA – ADR ASSISTANCE -  RFI-RETE FERROVIARIA ITALIANA (GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE) – GEOWEB – ROMA SERVIZI PER LA MOBILITA’ – BNL GRUPPO BNP PARIBAS – SISAL – LEONARDO – BANCOMAT S.P.A.- HBG GAMING – CONSORZIO CBI – CONSULCESI GROUP – SANITA’ INFORMAZIONE – FINCANTIERI - UNIVERSITA’ TELEMATICA PEGASO – ACI ROMA– ISNOW – BPER BANCA - MOVIMENTO CRISTIANO LAVORATORI (MCL) – MES – GUIDOSIMPLEX – UNION – ECO PROGET – ANTHAI ONLUS - INDACO ARCHITETTI – GIMI SOUND - PIZZARDI EDITORE

Conferenza Stampa FIABADAY 2017

Oggi 28 settembre 2017 presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consigliosi è svolta la conferenza stampa di presentazione della “Giornata Nazionale per l’Abbattimento delle Barriere Architettoniche – FIABADAY”, giunto all’anniversario della 15esima edizione.

Ha aperto la conferenza stampa la ministra per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro. “In questa legislatura abbiamo approvato misure volte a migliorare la vita delle persone con disabilità. Vogliamo che vivano a pieno la cittadinanza attraverso lo studio, il lavoro e la cura”, ha spiegato la ministra. “Il risultato più importante è stata la legge sul “Dopo di noi” con cui abbiamo garantito l’autonomia delle persone con disabilità anche dopo la morte dei loro genitori. Con rammarico ammetto però che non siamo riusciti a realizzare il riconoscimento della figura del care giver. Ma questo obiettivo lo vogliamo mantenere come proposito fermo”.  

Per Riccardo Nencini, vice ministro alle Infrastrutture e Trasporti, “questa conferenza stampa è l’occasione per verificare se abbiamo mantenuto gli impegni presi in passato e per prenderne di nuovi. C’è ancora tanto da fare. Dobbiamo dedicarci alla manutenzione di autobus, ferrovie e case popolari. 500 milioni di passeggeri passano per stazioni locali che presentano barriere architettoniche”.  

Secondo Luigi Bobba, sottosegretario al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, “l’accessibilità ha a che fare con i diritti di tutti. Grazie anche alla nuova riforma del terzo settore, organizzazioni come FIABA diventano promotori effettivi di beni comuni. Come diceva Bauman, la qualità del vivere di una comunità è paragonabile alla tenuta del ponte più debole. Quando si costruisce una comunità a partire della qualità di vita delle persone più deboli, si migliora la vita di tutti. Questo è il senso della giornata nazionale del primo ottobre”. A seguire il prof. Giovanni Cogliandro, in rappresentanza del sottosegretario MIUR Vito De Filippo, e il neo disability manager del comune di Roma Andrea Venuto, hanno sottolineato l’importanza dell’attività di divulgazione che FIABA porta avanti da vent’anni.

La sottosegretaria Ilaria Borletti Buitoni è voluta essere presente attraverso un videomessaggio. “Il patrimonio culturale italiano è diffuso e minuto in massima parte, rendere accessibile tutto è una sfida difficile, ma che deve essere portata avanti, se vogliamo definirci un paese civile”. Anche il vice ministro dell’Interno, Sen. Filippo Bubbico, e l’On. Franca Biondelli, sottosegretaria al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

In chiusura della conferenza anche il Magnifico Rettore Alessandro Bianchi dell’Unipegaso e il Consigliere CNGeGL Marco Nardini hanno ricordato ai presenti l’attività di formazione portata avanti con FIABA: è online infatti il master TQ “Total Quality Management” come anche i corsi di formazione sulla Pdr/Uni 24:2016 “Abbattimento delle Barriere Architettoniche: Riprogettazione del costruito in ottica universal design”. A margine della conferenza infine, la Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio Paola Spadari ha insistito sulla necessità di rivedere la deontologia professionale riguardo la disabilità, affinché si spinga  ad un cambio di passo della narrazione giornalistica italiana, spesso sensazionalista, buonista o incline a facili eroismi.

Infine il proposito di una nuova “FIABA”: “Abbiamo concluso il nostro percorso di sensibilizzazione in quanto onlus” dice il Presidente Trieste, “dobbiamo ora compiere una metamorfosi in una cabina di regia nazionale presso la Presidenza del Consiglio, come condiviso da tutti i relatori oggi in conferenza. È imminente un incontro con la Ministra Finocchiaro per portare avanti questa strada.”

Un ringraziamento va a tutti i sostenitori FIABADAY 2017

MEDIA PARTNER: AGENZIA REDATTORE SOCIALE

FONDAZIONE TERZO PILATRO ITALIA E MEDITERRANEO - INAIL – ACEA – ADR ASSISTANCE -  RFI-RETE FERROVIARIA ITALIANA (GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE) – GEOWEB – ROMA SERVIZI PER LA MOBILITA’ – BNL GRUPPO BNP PARIBAS – SISAL – LEONARDO – BANCOMAT S.P.A.- HBG GAMING – CONSORZIO CBI – CONSULCESI GROUP – SANITA’ INFORMAZIONE – FINCANTIERI - UNIVERSITA’ TELEMATICA PEGASO – ACI ROMA– ISNOW – BPER BANCA - MOVIMENTO CRISTIANO LAVORATORI (MCL) – MES – GUIDOSIMPLEX – UNION – ECO PROGET – ANTHAI ONLUS - INDACO ARCHITETTI – GIMI SOUND - PIZZARDI EDITORE. 


Comunicato stampa post Conferenza FIABADAY 2017 | Locandina FIABADAY 2017

CS ACEA S.p.A. | CS ADR Assistance | CS BPER Banca | CS Consorzio CBI | CS Consulcesi-Sanità Informazione

CS GEOWEB | CS HBG Gaming | CS RFI | CS Sisal


Ph. Giorgio Bonomo