I FUTURI GEOMETRI PROGETTANO L’ACCESSIBILITA’ – Edizione 2019

Gremita l’Aula del Palazzo dei Gruppi Parlamentari a Roma che ha ospitato mercoledì 5 giugno 2019 la cerimonia di premiazione della 7^ edizione del concorso “I futuri geometri progettano l’accessibilità”, promosso da FIABA Onlus, dal Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL) e dalla CASSA GEOMETRI, in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente, l'Integrazione e la Partecipazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e il sostegno di GEOWEB S.p.A., KONE, Vittorio Martini 1866, Ente Italiano di Normazione (UNI), Italo e Diadora.

Moderatore della giornata il giornalista Marco Finelli. Sono intervenuti alla cerimonia: S.E. l’Ambasciatore della Repubblica Argentina Tomás Ferrari; S.E. l’Ambasciatore della Repubblica di Lituania Ričardas Šlepavičius; Giovanni Simoneschi delegato da Salvatore Giuliano – Sottosegretario al MIUR; Guido Dell’Acqua della Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; Andrea Battistoni delegato da Vincenzo Zoccano – Sottosegretario per la Famiglia e Disabilità; il Consigliere Nazionale del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati Paolo Nicolosi; il Consigliere della Cassa Geometri Carmelo Garofalo; la Responsabile della sede di Roma dell’UNI - Ente Italiano di Normazione Alessandra Pasetti; il Vice Presidente dell’Assemblea Capitolina Francesco Figliomeni; il Disability Manager di Roma Capitale Andrea Venuto; il Presidente di FIABA Onlus Giuseppe Trieste; l’Amministratore Delegato di GEOWEB Antonio Bottaro; l’Accessibility Segment manager di KONE Giorgio Fermanelli; l’Amministratore Unico della Vittorio Martini 1866 Barbara Borsari; l'Onorevole Chiara Gribaudo; l'Onorevole Lino Pettazzi.

L’edizione è stata sostenuta da GEOWEB e KONE. Partners tecnici: Vittorio Martini 1866, Italo e Diadora. Il progetto ha ricevuto il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del Ministro per la Famiglia e le Disabilità e dell’UNI – Ente Italiano di Normazione.

L’iniziativa ha coinvolto gli Istituti Tecnici per Geometri di tutta Italia e relativi Collegi Provinciali dei Geometri. Sono stati 35 i progetti presentati in tre diverse categorie: spazi urbani, edifici pubblici e scolastici e strutture per il tempo libero. Gli studenti hanno realizzato un progetto di abbattimento delle barriere architettoniche in un’area da loro individuata. I lavori presentati dovevano rispettare la normativa vigente in materia di accessibilità e seguire la UNI/PdR 24:2016 “Abbattimento barriere architettoniche - Linee guida per la riprogettazione del costruito in ottica universal design”, che illustra le modalità di un approccio metodologico fondato sul concetto di accessibilità per tutti e basato sull'analisi del contesto, sulla metodica per il rilevamento delle criticità (compresi i criteri per l’individuazione delle barriere architettoniche e sensoriali) e sull’analisi delle scelte progettuali dei possibili interventi di abbattimento delle barriere architettoniche.

Una giuria di esperti ha selezionato i tre migliori lavori di ogni categoria – spazi urbani, edifici pubblici e scolastici e strutture per il tempo libero – tenendo conto di alcuni criteri quali l’analisi delle criticità, la funzionalità e universalità della soluzione adottata, l’originalità, la qualità architettonica e la qualità degli elaborati. Inoltre, sono stati assegnati tre premi speciali: il Premio KONE all’istituto che abbia previsto l’installazione di sistemi di trasporto verticale, il Premio DIADORA al miglior progetto di inclusione in ambito sportivo e il Premio “Lavori in conCorso” – dedicato ai progetti delle passate edizioni che sono stati adottati dalle amministrazioni locali e sono in fase di realizzazione.

Video conclusivo della settima edizione

  • Edifici pubblici e scolastici

Vincitore

Il progetto “Nessuno è invisibile” dell’IIS "Bianchi-Virginio" di Cuneo

Meritevoli

Il progetto “Dalla Domotica alle Stelle. Progetto di cohousing accessibile” dell’IIS “Camillo Cavour” di Vercelli

Il progetto di “ristrutturazione della sede dell'associazione missione autismo” dell’IIS “G. A. Giobert” di Asti

  • Spazi Urbani

Vincitore

Il progetto “accessibiliTA’ormina: …la “promenade” urbana!” dell’IIS "S. Pugliatti" di Taormina

Meritevoli

Il progetto per accedere al parco antistante la chiesa S. Medici sita a Maglie dell’IISS “Cezzi - De Castro - Moro” di Maglie

Il progetto del percorso urbano e piazza Mercato a Buja dell’ITS "G.G. MARINONI" di Udine

  • Strutture per il tempo libero

Vincitore

Il progetto “Parco archeologico Enrico Fiumi” sito sull’acropoli di Volterra dell’ITCG “F. Niccolini” di Volterra

Meritevoli

Il progetto “Una Nota di Solidarietà” dell’ITCG “Filippo Corridoni” di Civitanova Marche

Il progetto di un centro per il miglioramento della qualità della vita multigenerazionale dell’IIS “Pertini -Santoni” di Crotone

Il Premio Kone di questa edizione è stato assegnato all’IISS "Ruggero II" di Ariano Irpino per il progetto di abbattimento barriere “IISS Ruggero II senza barriere”

Assegnato anche il Premio speciale "DIADORA" all’I.I.S. Scientifico e Tecnico di Orvieto con il progetto “Riqualificazione della zona I Laghetti con la realizzazione di un’attività di pesca sportiva con postazioni per persone con disabilità

Per la sezione "Lavori in conCorso" viene assegnato un premio all'Istituto “Tonino Guerra” di Novafeltria per il progetto intitolato "Universal Hero Design per Novafeltria" presentato nella V edizione del concorso.

Comunicato stampa | Galleria fotografica completa |

Servizio su AdnKronos qui

Articolo su Superando.it qui

Articolo su Superabile.it qui

Articolo su iltempo.it qui

Articolo su redattoresociale.it qui

Servizio ReteSole


FIABA Onlus e il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL), in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), lanciano la settima edizione del concorso nazionale progetto formativo “I futuri geometri progettano l’accessibilità” con l’obiettivo di premiare i migliori progetti di abbattimento di barriere architettoniche nel costruito e stimolare un processo di ricerca e azione utile per formare alunni e sensibilizzare professori e professionisti sul tema dell'accessibilità globale.

Gli Istituti Tecnici indirizzo Costruzione, Ambiente e Territorio (CAT) dovranno realizzare un progetto di abbattimento di barriere architettoniche del costruito che rispetti la normativa vigente in materia di accessibilità e segua la PdR/UNI 24/2016 "Abbattimento barriere architettoniche - Linee guida per la riprogettazione del costruito in ottica universal design".

La Prassi è scaricabile gratuitamente, previa registrazione, a questo link:

http://www.uni.com/index.php?option=com_content&view=article&id=2573&Itemid=2460

Per partecipare al Concorso le scuole devono compilare la scheda di partecipazione e inviarla via mail all’indirizzo silvia.gabrielli@fiaba.org entro e non oltre il 28 febbraio 2019. La partecipazione è gratuita e ogni istituto potrà presentare un solo progetto.

La Commissione esaminerà tutti i progetti consegnati e designerà i primi tre classificati per ogni categoria. Gli studenti autori dei progetti scelti riceveranno in premio un oggetto della Vittorio Martini 1866 e saranno invitati a partecipare alla cerimonia di premiazione che si terrà a Roma il 5 Giugno 2019. Durante la cerimonia gli studenti autori del progetto primo classificato avranno la possibilità di illustrare il loro progetto alla Commissione e a tutto il pubblico presente. Oltre ai premi ordinari, KONE assegnerà un premio speciale al miglior progetto che preveda l'installazione di sistemi di trasporto verticali. In palio una visita formativa presso i suoi stabilimenti.

Ogni istituto dovrà produrre due tavole A2 in cui riassumere l’intero iter progettuale, che andranno inviate entro e non oltre il 6 maggio 2019.

Patrocini: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti | Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali | CIPAG - Cassa Italiana di Previdenza e Assistenza dei Geometri | UNI - Ente Italiano di Normazione

Partner sostenitori: GEOWEB | KONE

Partner tecnici: Vittorio Martini | Italo| Diadora

Comunicato stampa | Bando | Scheda di adesione | Locandina


 

Mappa degli Istituti partecipanti


Pagina Facebook

Partner Tecnico