L’accessibilità negli spostamenti

8 Maggio 2014 – Roma
Turismo e Trasporti accessibili

Si è tenuto presso l’Hotel Royal Santina di Roma il quinto appuntamento del ciclo di seminari info-formativi “La qualità dell’accoglienza turistica. Turismo per tutti: l’accoglienza di qualità e l’eccellenza dei servizi”, promossi da FIABA con il contributo della Camera di Commercio di Roma. Sono intervenuti il Presidente di ANGLAT Roberto Romeo, l’Arch. Michele Di Sivo del Dipartimento IDEA della Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi “G. D'Annunzio” di Chieti-Pescara, il Presidente di URIA, Arch. Giancarlo Sapio, il gruppo di esperti in trasporti URIA – FIABA, Ing. Alessandro D’Armini, Ing. Alessandro Di Macco e Ing. Pierpaolo Siazzu e il Presidente di FIABA, Giuseppe Trieste.

Tema portante dell'incontro è stato quello dell'accessibilità del tema dei trasporti, analizzato nei vari settori: trasporto pubblico locale, ferroviario, marittimo e su fune. Sono stati individuati i punti di forza e le criticità, al fine di sensibilizzare tutti gli attori della filiera turistica e di proporre soluzioni per il superamento delle barriere presenti. “Il sistema dei trasporti influenza i flussi turistici di una località scelta, orientando la domanda verso zone vacanziere accessibili e con un alto grado di qualità percepita da parte dei turisti”. Ha dichiarato il Presidente di FIABA, Giuseppe Trieste. “È fondamentale l’adeguamento dei trasporti nazionali e locali ai principi di fruibilità per tutti, nel rispetto delle norme in materia. Disporre di soluzioni di trasporto confortevoli  per tutti - ha concluso Trieste - in applicazione del principio cardine di non discriminazione della libera circolazione delle persone, favorisce vantaggi a livello economico, culturale e turistico”.

L’iniziativa formativa nasce con l’obiettivo di sviluppare la cultura della Total Quality nel settore del turismo, formando gli operatori turistici sul tema dell’accessibilità e della qualità dei servizi offerti. Nel corso di ogni incontro ai partecipanti è stata data la possibilità di approfondire la conoscenza degli elementi base della Qualità totale dell’accoglienza, del turismo inclusivo, delle principali normative e indicazioni tecniche per l’abbattimento delle barriere architettoniche, nell’ottica della soddisfazione del cliente.