Concorso MIUR – FIABA Onlus “Diversità come la rappresenti?”

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e FIABA Onlus, al fine di potenziare il livello di conoscenza delle diversità e favorire l’integrazione di ciascun individuo superando limiti e pregiudizi che incidono sulla qualità di vita e sulle pari opportunità indicono la quinta edizione del concorso – rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie – “Diversità. Come la rappresenti?”“Diversity. How do you represent it?”. Il tema del confronto tra culture, tradizioni, costumi, abilità personali, si pone come elemento chiave in una società sempre più multietnica e poliedrica dove la differenza costituisce una fonte preziosa di arricchimento reciproco nel rispetto dell’unicità di ogni individuo.

Possono partecipare al concorso singoli studenti, classi o gruppi di studenti di classi diverse delle scuole primarie, secondarie di I grado e II grado, statali e paritarie.

Il bando di concorso prevede la realizzazione di un elaborato che rappresenti il modo in cui si manifesta la “diversità” a scuola, descrivendo quelle che a molti sembrano differenze e che, invece, a ben guardare, superati i pregiudizi, appaiono una risorsa e un elemento di forza e di ricchezza per ognuno.

Ogni partecipante potrà scegliere una delle seguenti tipologie:
A) uno spot o un cortometraggio;
B) un prodotto fablab.

I singoli studenti, i gruppi o le classi che intendono partecipare al concorso dovranno inviare, entro e non oltre il 2 marzo 2020, gli elaborati con l’allegata scheda dell’opera (Allegato 1A o Allegato 1B) compilata in ogni sua parte presso gli uffici di FIABA Onlus in piazzale degli Archivi, 41 – 00144 Roma o tramite mail a ufficiostampa@fiaba.org con oggetto “Concorso MIUR – FIABA “Diversità. Come la rappresenti?”“Diversity. How do you represent it?”.

Bando concorso e domanda di partecipazione

Allegato bando

Sito MIUR Concorso Nazionale “Diversità. Come la rappresenti?” “Diversity. How do you represent it?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *